leghe di zinco


   Spa  - Porto Marghera - Venezia - Italy -
info@simarzincorame.com - P. IVA: 02999540277

                                                                                                                                          www.zintek.it

    >>| homecompany | cos'è lo zinco |prodotti | news | dove siamo | site map | info | <<


leghe di zinco

Leghe Menù

Leghe per
pressofusione

Caratteristiche
norme di
riferimento
Fornitura
Proprietà
generali

Leghe alto tenore
di alluminio

Caratteristiche
norme di
riferimento
Fornitura
Proprietà
generali

Leghe per colate
centrifughe

Caratteristiche
norme di
riferimento
Fornitura
Proprietà
generali

 

 

 

Certifications

                       2002

 

 


CARATTERISTICHE e NORME di RIFERIMENTO

Le leghe di zinco SIZIN rispondono, per la loro facilità di impiego, alle esigenze di fusione per piccole serie di pezzi anche con attrezzature limitate.
Il loro impiego nella preparazione di stampi per materie plastiche o per tranciature lamiere e per fusioni in gomma permette di apprezzarne le caratteristiche estremamente positive quali:
· fabbricazione veloce e facile degli stampi;
· lunga durata di lavoro degli stampi;
· facilità di fusione con tolleranze molto ristrette che permettono di ridurre sensibilmente la lavorazione di finitura delle macchine utensili;
· lunga durata nel tempo degli stampi, grazie alla loro resistenza ad ogni tipo di corrosione, senza pericolo di deterioramento;
· recupero quasi totale del metallo per fusioni degli stampi;
· Simar produce tre tipi di leghe: SIZIN 1, SIZIN 2, SIZIN S.

SIZIN 1
La fluidità allo stato fuso, il basso punto e la grande facilità di fusione, unitamente al ritiro di solidificazione lineare molto costante, permettono l'utilizzazione della lega SIZIN 1 in qualsiasi fonderia anche con attrezzature limitate. Altra fondamentale caratteristica è rappresentata dalla possibilità di poter essere riutilizzata per più fusioni (fino a 3) senza che le caratteristiche di composizione e di colabilità ne risultino alterate.

SIZIN 2
Possiede caratteristiche apprezzate in fonderia simili al SIZIN 1 (basso punto di fusione, fluidità allo stato fuso, ecc.) che le consentono una fabbricazione veloce e facile degli stampi, campo nel quale viene utilizzata. La sua durezza unita alla proprietà di antifrizione, assicura rendimento nello stampaggio delle lamiere in acciaio dolce, pur mantenendo le caratteristiche di facilità e velocità nelle lavorazioni all'utensile.

SIZIN S
La lega SIZIN S ha quali prerogative più evidenti la bassa temperatura di colata che permette un notevole risparmio energetico ed un ridotto consumo di stampi in gomma, il grado di scorrevolezza ottimale, un ritiro costante di solidificazione lineare ed una apprezzabile elasticità. Non soggetta a miscelature da parte del fonditore, può essere colata per centrifuga con stampo in gomma; si presta con facilità a lavorazioni all'utensile ed a rivestimenti galvanici di elettroplaccatura.
La buon scorrevolezza la rende idonea alla produzione, senza difficoltà, di getti anche complicati. Particolarmente indicata per accessori nel settore dell'abbigliamento (fibbie, bottoni ed elementi decorativi in genere), oltre che per la produzione di stampi, presenta la particolarità di permettere pareti di spessori limitati, grazie alla buona elasticità sommata alle elevate caratteristiche meccaniche.

 

 

webdesign Visual Comunicazione - Venezia                                              Copyright  Simar SpA